~ Emotivi Anonimi

Caso in Francia, arriva film sulla timidezza

Una formula d’amore? Emotività più cioccolato. Lo sostiene questa piccola grande commedia diretta con tenerezza ed ironia da Jean-Pierre Améris. Con una coppia di irresistibile simpatia, Poelvoorde & Carré.

Anonimi e felici? Nient’affatto, siamo emotivi. Jean-René (Benoit Poelvoorde) e  Angélique (Isabelle Carré) sono accomunati da due fattori apparentemente estranei: l’emotività e la passione per il cioccolato. Il primo ne possiede una fabbrica, la seconda il talento per crearlo, fondendolo in pasticcini d’autore. Il punto è che Angélique è talmente timida da non riuscire neppure a comunicare questa sua arte, limitandosi a chiedere lavoro a Jean-René in veste di impiegato d’ufficio nell’azienda. Appena si incontrano qualcosa scatta tra loro, ma il blocco dettato da grandi estremi di emotività ha il sopravvento, almeno iniziale. Entrambi, ovviamente all’insaputa dell’altro, partecipano a “gruppi di sostegno” per emotivi estremi, organizzati sulla falsariga degli alcolisti anonimi. A smuovere animi e paranoie pensa la crisi planetaria, che non lasciando estranei neppure i piccoli imprenditori francesi di provincia, porta la fabbrica di cioccolato di Jean-René ai bordi della bancarotta, con l’inevitabile rischio di chiusura. La salvezza si chiama diversificazione della concorrenza, ovvero puntare sull’eccellenza di una qualità che una pasticcera provetta come Angélique potrebbe garantire. Ce la farà a spezzare le catene dell’emotività offrendo il suo talento e servizio della causa e a conquistare così l’amore emotivo” di Jean-René?

Piccola grande commedia di sapore inedito, Emotivi Anonimi fa perno sulle sottigliezze interpretative di due magnifici attori e sulla delicatezza di una narrazione classica ma evergreen. Ispirato dai racconti veri di “emotivi estremi” veri che seguono settimanalmente gruppi di sostegno a superamento di un problema tutt’altro che marginale. E che anzi li rende marginali in una società che privilegia gli egocentrici.

Il regista Améris: “Oggi sono imposti modelli di successo, dimenticando le tante persone che temono la vita”

 

©  Testo: Anna Maria Pasetti, Immagini: Google, Video: Youtube

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...